Suica, ICOCA o Pasmo: come funzionano le IC Card in Giappone

Se siete stati nel paese del Sol Levante lo saprete già ma se state programmando adesso il vostro viaggio dovete sapere che le IC Card in Giappone sono uno strumento utilissimo e quasi indispensabile!

Cosa sono le IC Card?

Sono carte elettroniche prepagate che vengono utilizzate principalmente per il pagamento delle tariffe dei mezzi pubblici come treni, bus o metro senza dover ogni volta acquistare e obliterare il biglietto. Sono inoltre utilizzabili anche per pagare nei combini, negozi, locali ed alle macchinette automatiche. Usarle è semplicissimo, basta infatti appoggiarle sull’apposito lettore ed il gioco è fatto: l’importo viene scalato automaticamente. Nei mezzi pubblici occorre passarle sul lettore apposito, o al tornello, sia in entrata che in uscita. In alcuni casi, ma non sempre, danno diritto anche a sconti molto interessanti!

ic card giappone
Crediti foto: Pixabay Free Images

Dove acquistare le IC Card in Giappone

Le IC Card si possono acquistare sia agli uffici vendite preposti all’aeroporto o nelle stazioni ma, solitamente, vengono acquistate presso le macchinette automatiche presenti praticamente in ogni fermata della metro. Il costo di ogni IC Card è di 500 yen come deposito cauzionale che verrà resto al momento in cui decidiate di restituire la carta mentre i restanti yen che caricherete saranno disponibili come credito.

Le carte si possono ricaricare ad ogni macchinetta automatica semplicemente inserendola e digitando l’importo che si vuole caricare.

suica card

Quale acquistare?

In Giappone ci sono varie tipologie di IC Card che cambiano a seconda della città in cui vengono acquistate. Le più comuni sono 3:

  • Suica Card: emessa dalla JR East, è molto diffusa nella aerea metropolitana di Tokyo;
  • ICOCA Card: emessa dalla JR West, è utilizzata nel Kansai(Osaka) e a Hiroshima;
  • Pasmo: tessera dei trasporti di Tokyo, è utilizzabile ovunque.

La Suica e la Pasmo sono praticamente identiche e vengono vendute soprattutto a Tokyo. L’ICOCA è l’equivalente delle altre due ma viene venduta a Osaka. Ciò non toglie che ognuna di queste carte è utilizzabile in tutto il Giappone. Ricordate però che se acquistate una carta a Tokyo non potrete, ad esempio, restituirla ad Osaka. Inoltre nessuna di queste carte + utilizzabile per i treni Shinkansen.

Scritto da:

This error message is only visible to WordPress admins

Error: There is no connected account for the user 265873725 Feed will not update.