Dove mangiare ad Amsterdam e spendere poco

Dobbiamo dire la verità, non è semplice trovare dove mangiare ad Amsterdam senza farsi spennare. Soprattutto se si è alla ricerca di qualche piatto tipico della zona!

Nel nostro recente viaggio abbiamo mangiato tantissimo, come al nostro solito, provando svariate prelibatezze nonostante il tempo a disposizione.

In questo articolo vogliamo consigliarvi dove mangiare ad Amsterdam passando sia dallo street food, molto diffuso in città, fino ad un ristorantino che è una vera chicca.

Dove mangiare ad Amsterdam: lo street food

Come abbiamo già detto lo street food è una componente fondamentale di chi vuole mangiare ad Amsterdam senza spendere un capitale. Fortuna vuole che le occasioni per farlo sono moltissime.

Albert Cuypmarkt

Il primo indirizzo che dovete segnarvi è Albert Cuypmarkt.

Questo mercato si svolge da lunedì al sabato dalle 9:30 alle 17:00 ed è in assoluto il più grande della città con le oltre 250 bancarelle. Quello che era nato nel XIX secolo come assembramento spontaneo di venditori è diventato un mercato a tutti gli effetti dal 1912 e, da allora, divenuto meta prediletta di turisti e olandesi.

albert cuypmarkt

Nelle bancarelle dell’Albert Cuypmarkt si può trovare di tutto: dai souvenir ad abbigliamento, dall’oggettistica più disparata ad ogni tipo di cibo. Gli appassionati di shopping possono sfregarsi le mani, qui avranno pane per i loro denti. Giusto per rimanere in tema.

Per quanto riguarda il mangiare qui si trovano venditori da Marocco, Suriname, Indonesia, Israele e da molti altri paesi. Oltre a loro però si possono degustare tantissimi prodotti tipici come i golosi stroopwafels, panini con aringhe, patatine fritte e le buonissime polpette olandesi.

Rispetto ad altri chioschi in pieno centro si può arrivare a spendere anche la metà. Vale la pena inserirlo nel proprio itinerario!

L’Albert Cuypmarkt si trova nell’omonima strada nel quartiere De Pijp e si raggiunge facilmente con la metro blu 52 scendendo alla fermata De Pijp.

Frens Haringhandel

Uno dei piatti tipici di Amsterdam è il panino con l’aringa e sparsi per la città non sarà improbabile imbattersi in chioschi specializzati in questo prodotto.

Ce n’è uno però che è una vera e propria istituzione e si chiama Frens Haringhandel.

Aperto nel 1980 dalla coppia Chris e Liesel Frens questo negozio di pesce è diventato in poco tempo un must per chiunque si trovi ad Amsterdam. I prezzi estremamente competitivi e la vasta scelta hanno fatto il resto.

Ero molto dubbioso dopo una brutta esperienza avuta a Parigi ma, insieme ad Ambra, abbiamo deciso di assaggiare questa prelibatezza tipicamente olandese e ne siamo rimasti estasiati. L’aringa, servita in un panino insieme a cetrioli e cipolle, è davvero gustosa e cremosa oltre a essere un piatto estremamente salutare. La bancarella di Frens Haringhandel si trova in via Singel 468 proprio dove ha inizio il suggestivo mercato dei fiori. Da provare assolutamente!

dove mangiare ad amsterdam panino aringa frens haringhandel

Manneken Pis

Un nome che non vi suonerà nuovo se siete stati in Belgio. A Bruxelles il Manneken Pis è la celebre statua del bambino che fa pipì, simbolo della città.

Ad Amsterdam il Manneken Pis è la tappa obbligatoria per chiunque voglia assaggiare le patatine fritte all’olandese. Sono state nominate addirittura le più buone di tutta l’Olanda.

Le porzioni sono estremamente abbondanti ed i costi contenuti. Il negozio si trova al numero 41 della Damrak, la via commerciale che collega la stazione centrale a piazza Dam. Impossibile non notarlo, è quello con la fila più lunga di tutte.

Non fatevi spaventare da questo. Il servizio è molto veloce e le patatine buonissime. Si possono mangiare sia lisce che condite da svariate tipologie di salse. Noi abbiamo optato per la non convenzionale salsa di arachidi ed era davvero la morte sua!

dove mangiare amsterdam patatine fritte

E se siete stanchi dello street food

Ristorante Hap-Hmm

Se state cercando un posto dove mangiare cibo tipico ad Amsterdam senza spendere una fortuna dove assolutamente segnarvi questo indirizzo. Il ristorante Hap-Hmm si trova in via Helmersstraat 33 a due passi da Leidseplein.

La sua posizione leggermente fuori dal centro storico lo rende una vera e propria chicca. Non sono molti i turisti che vengono qui a mangiare mentre invece è letteralmente adorato dai locals. Cercate di arrivare presto perché il ristorante non accetta prenotazioni, ha pochi coperti, e spesso si viene a creare una fila piuttosto consistente.

I piatti proposti sono quelli che si potrebbero mangiare in una casa olandese con prezzi che variano dai 6 ai 10 euro. Il menu propone carne, pesce, verdure ed anche una vasta scelta di dolci.

ristorante hap hmm amsterdam

Certo, i Paesi Bassi non sono rinomati per la loro cultura culinaria ma da Hap-Hmm si mangia davvero bene. Consigliato!

Scritto da: