Valle dell’Orfento: trekking lungo il sentiero delle Scalelle

Ci sono trekking e trekking e senza dubbio quello fatto nella Valle dell’Orfento in Abruzzo lungo il sentiero delle Scalelle è uno dei più affascinanti mai fatti.

Durante il nostro on the road abbiamo avuto occasione di dialogare con tantissime persone abruzzesi e praticamente tutti concordavano su una cosa. Per quanto Campo Imperatore o Rocca Calascio siano luoghi spettacolari non c’è niente che possa battere il parco della Majella.

Siamo nel comune di Caramanico Terme, un piccolo paesino in provincia di Pescara. La valle dell’Orfento si trova precisamente nel cuore del parco nazionale. E’ un luogo incontaminato dove il corso del fiume ed anni di erosione hanno creato splendidi canyon, grotte, cascate e giochi di luce tali da sentirsi quasi trasportati in mondi lontani.

matteo ambra sentiero scalelle

I sentieri più battuti per esplorare la valle dell’Orfento sono il sentiero delle Scalelle ed Ponte del Vallone. Noi abbiamo optato per il primo sia perché più breve sia perché consigliato da altri camminatori che abbiamo incontrato.

Qualunque sia il percorso che decidiate di intraprendere sappiate che è necessario effettuare una registrazione gratuita per accedervi. Potete farla direttamente al Centro Visitatori che si trova all’inizio dei sentieri. Per informazioni potete chiamare il 085922343 oppure scrivere a info@majambiente.it.

In seguito alle restrizioni Covid è obbligatorio seguire solo un senso di marcia. E’ impossibile quindi, una volta iniziato il percorso, tornare indietro.

ambra valle orfento

Sentiero delle Scalelle: un trekking da sogno

Il percorso ha inizio dove aver oltrepassato un cancello. Inizialmente in leggera discesa dopo pochi passi ci ritroviamo immersi in una natura estremamente rigogliosa da dove possiamo ammirare dall’alto lo splendido panorama della Valle d’Orfento.

Via via che proseguiamo continuiamo a scendere, il suono dell’acqua che scorre si fa sempre più forte e le pareti rocciosi iniziano a crescere. In men che non si dica il paesaggio viene dominato dall’acqua. Il sentiero si fa più discontinuo con numerosi ponti in legni ed affascinanti cascate.

cascata sentiero scalelle
FIUME sentiero scalelle

Le felci che cadono giù dagli alti speroni di roccia ed il colore talmente limpido dell’acqua da far dubitare della sua presenza ci ha letteralmente rapito. Il sole si affaccia timido fra la fitta vegetazione come a volersi ristorare in questo paradiso. Camminiamo a naso in su per non perderci nemmeno un secondo di questa bellezza naturale ed incontaminata.

matteo scalelle

Il sentiero delle Scalelle è molto semplice da percorrere ed adatto a tutti. Il percorso completo dura circa un’ora e mezzo. Al termine potrete decidere se tornare a piedi in paese seguendo la strada asfaltata (circa 20 minuti di camminata) oppure optare per la navetta.

Attrezzatura necessaria

Sebbene il sentiero sia piuttosto semplice non dimenticatevi di un buon paio di scarpe da trekking, abbigliamento a strati e uno zaino con acqua e, se volete, qualcosa da mangiare.

Mi raccomando: evitate di sporcare o lasciare in giro cartacce!

matteo scalelle

Scritto da:

This error message is only visible to WordPress admins

Error: There is no connected account for the user 265873725 Feed will not update.