Sayonara Vagabondi: in partenza per il Giappone

L’euforia del momento. Cari Vagabondi siamo in partenza per il Giappone e non stiamo più nella pelle.

Amiche e amici ancora non ci credo. Quando abbiamo prenotato il volo sembrava tutto così lontano ed invece eccoci qua. La valigia non è ancora finita, la mente già vola e fra pochissime ore saremo in partenza per il Giappone!

Consentiteci un po’ di euforia. Non capita spesso un viaggio del genere e quando accade la pazzia è giustificata. Cavolo, non vedo l’ora di atterrare!!

Questa sarà anche la prima volta in assoluto in Asia, dopo aver rinnovato l’Africa lo scorso anno con il viaggio in Marocco. Con me ci sarà, ovviamente, la mia fiancée Ambra. Devo ammetterlo, gran parte dell’itinerario e degli spostamenti sono stati organizzati da lei. E’ davvero la compagna ideale, sia di vita che di viaggio. Inoltre è già stata a Tokyo 3 anni fa e mi farà pure da cicerone.

In partenza per il Giappone: accenni d’itinerario

La partenza è prevista per martedì 6 agosto alle ore 10:00 da Firenze. Dopo un breve volo fino a Monaco di Baviera con Air Dolomiti dove cambieremo compagnia e voleremo fino ad Osaka con All Nation Airways.

La prima parte del nostro viaggio si svolgerà a Kyoto. Soggiorneremo presso il River East Nanajo che abbiamo scelto sia per le ottime tariffe, recensioni e perfetto per la posizione. A Kyoto conviene trovare l’alloggio nei pressi della stazione centrale perché è da lì che partono bus e treni per le attrazioni migliori. Visiteremo bellissimi tempi, altissime foreste di bambù e ci sposteremo fino a Nara con i suoi simpatici cervi. Non vi sveliamo tutto l’itinerario perché, come sapete, oltre ai classici siti cercheremo qualche attrazione meno famosa ma non meno affascinante.

Dopo i primi 5 giorni a Kyoto prenderemo un bus notturno della compagnia Willer, risparmiando così i 230 euro del Japan Rail Pass, ed arriveremo finalmente a Tokyo.

Il quartiere migliore per soggiornare a Tokyo è Shinjuku e noi abbiamo trovato un ottimo rapporto qualità prezzo al Hotel Rose Garden Shinjuku.

Il primo giorno abbiamo in programma un festival davvero particolare del quale, per adesso, non vi sveliamo nulla. Solo che sarà giallissimo. Proseguiremo poi la visita di Tokyo fra Akihabara, Harajuku, Shinjuku, Shibuya con il famoso incrocio e molto altro. Cercheremo inoltre alcuni luoghi di anime celebri e ci concederemo anche una gita fuori porta a Kamakura per ammirare il Buddha gigante prima del rientro in Italia il 17 agosto.

Oltre a questo sono molto curioso di assaggiare il cibo giapponese, le loro assurde bevande e conoscere meglio questo popolo dalle mille contraddizioni!

Se volete seguirci, e crediamo che ci sarà proprio da divertirsi, questi sono i nostri canali social. Sayonara Vagabondi!

in partenza per il Giappone vagabondi squattrinati

Scritto da:

This error message is only visible to WordPress admins
Error: Cannot add access token directly to the shortcode.