Lista degli oggetti vietati nel bagaglio a mano

Ma il phon posso metterlo nel bagaglio a mano? La piastra per capelli? La risposta è sì, ma quante volte ci troviamo a fare la nostra valigia e siamo assaliti dai dubbi su cosa sia possibile portare e su cosa invece rischiamo venga respinto? Quali sono gli oggetti vietati nel bagaglio a mano?

A stabilire quali sono gli oggetti e le sostanze proibite in cabina, e quali sono quelle ammesse, sono le autorità aeronautiche internazionali. In Italia esse rispondono al nome di Ente nazionale per l’aviazione civile, che abbrevieremo in ENAC.

Ecco a voi la lista, stilata da ENAC e che potete trovare sul loro sito ufficiale, degli oggetti vietati nel bagaglio a mano:

Pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili

Strumenti in grado, o che sembrano in grado, di poter essere utilizzati per provocare gravi ferite attraverso lo sparo di un proiettile, fra i quali:

  • armi da fuoco di ogni tipo, come pistole, rivoltelle, carabine, fucili
  • armi giocattolo, riproduzioni e imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere
  • componenti di armi da fuoco, esclusi i cannocchiali con mirino di puntamento
  • armi ad aria compressa o anidride carbonica, come pistole, armi a pallini, carabine e pistole a sfere
  • pistole lanciarazzi e pistole per starter
  • archi, balestre e frecce
  • lanciarpioni e fucili subacquei
  • fionde e catapulte

Dispositivi per stordire

Dispositivi progettati appositamente per stordire o immobilizzare:

  • dispositivi neutralizzanti, come fucili stordenti, pistole paralizzanti (tasers) e manganelli a scarica elettrica
  • strumenti per stordire e sopprimere gli animali
  • sostanze chimiche, gas e spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, come spray irritanti, gas lacrimogeni, acidi e repellenti per animali

Oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata

Oggetti dotati di una punta acuminata o di un’estremità affilata che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi, tra cui:

  • articoli da taglio, quali asce, accette e mannaie
  • piccozze per ghiaccio e rompighiaccio
  • lame da rasoio
  • taglierine
  • coltelli con lame lunghe oltre 6 cm
  • forbici con lame lunghe oltre 6 cm misurate dal fulcro
  • attrezzature per arti marziali dotate di una punta acuminata o di un’estremità affilata
  • spade e sciabole

Utensili da lavoro

Utensili che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi o per minacciare la sicurezza degli aeromobili, tra i quali:

  • palanchini
  • trapani e relative punte, compresi trapani elettrici portatili senza fili
  • utensili dotati di lame o punte lunghe oltre 6 cm che possono essere utilizzati come armi, come cacciaviti e scalpelli
  • seghe, comprese le seghe elettriche portatili senza fili
  • saldatori
  • pistole con dardi e pistole fissachiodi

Corpi contundenti

Oggetti che possono essere utilizzati per provocare ferite gravi quando vengono usati per colpire, tra i quali:

  • mazze da baseball e da softball
  • mazze e bastoni, come manganelli e sfollagente
  • attrezzature per arti marziali

Sostanze e dispositivi esplosivi e incendiari

Sostanze e dispositivi esplosivi e incendiari in grado, o che sembrano essere in grado, di venir utilizzati per provocare ferite gravi o per minacciare la sicurezza degli aeromobili, tra i quali:

  • munizioni
  • detonatori e inneschi
  • detonatori e micce
  • riproduzioni o imitazioni di ordigni esplosivi
  • mine, granate e altri materiali militari esplosivi
  •  fuochi d’artificio e altri articoli pirotecnici
  • candelotti e cartucce fumogene
  • dinamite, polvere da sparo ed esplosivi plastici.

LAG (Liquidi, Aerosol e Gel)

  • acqua ed altre bevande, zuppe, sciroppi
  • creme, lozioni ed oli
  • profumi
  • spray
  • gel (incluso gel per capelli e per doccia)
  • contenuto di recipienti sotto pressione (incluse schiume da barba, altre schiume, aerosol e deodoranti)
  • paste (inclusi dentifrici)
  • miscele di liquidi e solidi
  • mascara
  • ogni altro prodotto di analoga consistenza

I liquidi possono essere portati in cabina esclusivamente se stipati in recipienti individuali della capacità di 100 ml (o 100 gr) e trasportati in una busta/sacchetto/borsa di plastica trasparente, richiudibile, completamente chiusa, di capacità non eccedente 1 litro totale.

Fate attenzione a rispettare questa lista degli oggetti vietati nel bagaglio a mano perché i controlli sono molti rigidi e rischiate di partire lasciando a terra ciò che non viene ammesso.

ATTENZIONE!

Sia la TSA, l’agenzia governativa statunitense che si occupa dei controlli di sicurezza negli aeroporti, che il dipartimento dei trasporti del Regno Unitohanno delle regole speciali per tutto ciò che riguarda i dispositivi elettronici mobili come smartphone, tablet e pc.

Se siete in partenza per gli Stati Uniti o per il Regno Unito il personale aeroportuale potrebbe chiedervi di accendere i vostri dispositivi mobili per dimostrare il loro effettivo funzionamento e verificare che non contengano ordigni esplosivi.

Se, per la batteria scarica o per qualsiasi altro motivo, non siete in grado di accendere il dispositivo esso vi verrà fatto lasciare a terra. Quindi, per evitare questo spiacevole inconveniente, cercate sempre di tenere i vostri smartphone, tablet e pc con una discreta carica oppure armatevi di una batteria secondario.

Ci auguriamo di essere stati esaurienti e, se nutrite ancora qualche dubbio, non esitate a contattarci!

Scritto da: 

This error message is only visible to WordPress admins

Error: There is no connected account for the user 265873725 Feed will not update.