Inaugurata la tratta Pisa – Mosca: biglietti a 15 euro

Da ieri, 29 dicembre 2016, la Russia non sarà più un miraggio per tutti noi viaggiatori squattrinati!
Grazie ad un importante accordo stilato da Toscana AeroportiPobeda, compagnia low cost del gruppo Aeroflot, è stato presentato per la prima volta il collegamento diretto Pisa – Mosca Vnukovo.

Il celebre capoluogo di provincia toscano, già importante scalo per moltissime compagnie low cost, diventerà così l’undicesima destinazione internazionale di Aeroflot. I nuovi operativi prevedono due voli settimanali, giovedì e domenica, ma è il prezzo di lancio che farà rimanere i più a bocca aperta.
Per celebrare l’inaugurazione della nuova rotta sarà infatti possibile acquistare biglietti aerei al costo di 15 euro (999 rubli russi) a tratta comprensivi di tasse aeroportuali e spese. Avete capito bene, 15 euro per la tratta Pisa – Mosca!!

CHI E’ POBEDA? 

Pobeda è una compagnia aerea russa nata a settembre 2014. La sua flotta è composta da moderni Boeing 737 – 800 con una capienza di 189 posti. Lo scorso novembre la compagnia è stata inserita nella classifica delle migliori compagnie aeree in Russia e, secondo la rivista National Geographic Traveler, al terzo posto fra le più popolari nel mondo del turismo. I suoi dati inoltre dimostrano una crescita costante nel corso degli anni.

Questo le parole di Marco Carrai, presidente di Toscana Aeroporti, in merito alla presentazione della nuova tratta “Chiudere il 2016 con l’annuncio di questo volo significa per noi, da una parte, suggellare la bontà del lavoro svolto fino a oggi dalla società e dall’altra aprire le porte a un 2017 pieno di ulteriori successi. La Toscana è da oggi collegata con la Russia e con il suo enorme bacino turistico ed economico: di questo non possiamo che essere orgogliosi.”

A fargli da eco Gina Giani, AD di Toscana Aeroporti: ” La Toscana da oggi torna ad essere collegata con una delle destinazioni più importanti sia per i tanti turisti Russi che arrivano in Toscana, sia per le nostre aziende che con la Russia hanno importanti interessi economici. Il ritorno del collegamento diretto con Mosca, oggi con un vettore così importante come Pobeda, è frutto di un lavoro sinergico di tutto il territorio che ha saputo fare sistema per confermare il collegamento con un mercato così importante.”

Inutile dire che i biglietti a 15 euro sono letteralmente andati a ruba anche se, al momento, è ancora possibile trovare qualcosa a circa 30 euro a tratta. Non preoccupatevi se pensate di aver perso un’occasione, la stessa compagnia aerea ha assicurato che in futuro il prezzo dei biglietti sarà sempre contenuto in linea con l’ampliamento del suo network puntando, in futuro, a trasformare i due voli settimanali già presenti a giornalieri.

Crediti immagine di copertina: Pixabay Free Images

Scritto da: 

This error message is only visible to WordPress admins

Error: There is no connected account for the user 265873725 Feed will not update.