Dormire in un Riad in Marocco

Quando stavo organizzando il mio viaggio in Marocco avevo molti dubbi ma su una cosa ero certo: avrei voluto vedere il deserto del Sahara e dormire in un Riad.

Ma cos’è un Riad?

La parola Riad deriva dal plurale arabo di “giardino” e rappresenta le antiche abitazioni nobiliari nel cuore della Medina delle città arabe. Sono caratterizzate da una struttura a più piani che si espande intorno ad un cortile interno spesso a cielo aperto. I marocchini che li abitavano si sono spostati verso abitazioni più moderne lasciando la gestione, in molti casi, a famiglie europee. Gli interni sono sempre riccamente decorati con splendide maioliche e piscine o fontane al centro del cortile. Gli arredi, poi, sono da mille e una notte.

Dormire in un Riad in Marocco

Ciò che più colpisce è che una volta varcata la soglia di un Riad ci si lascia alle spalle il caos della Medina e si entra in un mondo di pace e tranquillità. I rumori sembrano solo un ricordo lontano ed il colore della luce che entra dalle finestre colorate crea un effetto incredibile.

Perché dormire in un Riad nel vostro viaggio in Marocco?

Dormire in un Riad non è solo comodo ma una vera e propria esperienza da non perdere se si visita il Marocco. Ce n’è per tutti i gusti. Da quelli più moderni con spa e hammam a quelli con splendide terrazze con viste incredibili. Per non parlare delle colazioni, preparate fresche ogni mattina a differenza dei buffet degli alberghi.

dormire in un riad colazione

Un altro punto di forza? I Riad hanno prezzi accessibilissimi, a volte così bassi da non crederci. Si trovano tranquillamente camere da 5 euro a notte in su. Vi consiglio di utilizzare il servizio di comparazione tariffe hotel di Momondo per trovare subito i Riad più belli a prezzi economici.

Durante il nostro viaggio in Marocco abbiamo soggiornato presso due diversi Riad: il Riad Dar Farah a Fes ed il Riad Dar Maria and Spa a Marrakech. Oltre alla gentilezza dei proprietari che si sono prodigati ad organizzare insieme a noi tutte le nostre escursioni dobbiamo segnalare le incredibili colazioni che ci hanno preparato. Un’esperienza difficile da dimenticare!

Scritto da:

This error message is only visible to WordPress admins
Error: Cannot add access token directly to the shortcode.