#scopriAmoPistoia: chiesa di San Leone e la “Visitazione”

Prima parlarvi del nuovo capitolo di #scopriAmoPistoia devo fare una piccola premessa:
la chiesa di San Leone sorge in una strada parallela alla classica via dello struscio di Pistoia. Non so quante volte ci sono passato davanti senza mai varcare la sua porta. Poi, diciamocelo, da fuori non è per niente invitante. Ecco, prima di svelarvi cosa ho trovato al suo interno voglio dirvi una cosa: non fermatevi mai alle apparenze. A volte nei luoghi più “normali” si celano insospettabili sorprese.

Mi sono trovato ad entrare in questa chiesa solo recentemente, spinto dalla voglia di ammirare la celebre opera di Luca Della Robbia chiamata “Visitazione“. Scultura di ritorno da un tour in Nord America che l’ha vista esposta alla National Gallery di Washington ed al Museo delle Belle arti di Boston e che ha trovato nella chiesa di San Leone la sua nuova casa. Almeno fino al 7 gennaio 2018 quando tornerà nella chiesa di San Giovanni Fuorcivitas, sua sede originaria.

Se a prima vista può apparire in pregiato marmo di Carrara in realtà l’opera, che rappresenta l’abbraccio fra Maria e sua cugina Elisabetta come descritto nel vangelo di Luca, è stata realizzata con terracotta ricoperta di smalto stannifero. Tecnica unica inventata dallo stesso Della Robbia per donare al materiale una spettacolare lucentezza.

Ma non è stata la “Visitazione” a catturare subito la mia attenzione bensì gli splendidi affreschi barocchi che adornano la chiesa di San Leone. Restituiti all’antico splendore lo scorso 25 giugno sembrano brillare di luce propria, proprio come il loro disegnatore, Vincenzo Meucci, volle nel 1764.

Pensare che fino ad un anno fa la chiesa di San Leone era lasciata a se stessa con le decorazioni rovinate dalle continue infiltrazioni d’acqua deve far riflettere sul patrimonio che abbiamo in Italia e, spesso, sotto i nostri occhi. Se decidete di trascorrere un weekend, ma anche solo una giornata a Pistoia, questa è una tappa che dovete assolutamente inserire nel vostro itinerario. E poi diciamo la verità, questa chiesa nelle guide non la trovate!

Scritto da:

This error message is only visible to WordPress admins
Error: Cannot add access token directly to the shortcode.