Biglietti Ryanair gratis: sogno o realtà?

Ha fatto presto il giro di tutti i social network ed ai viaggiatori più attenti non sarà sicuramente sfuggita la notizia dei biglietti Ryanair gratis. Quella che, per adesso, è solo un’idea del CEO della più famosa compagnia aerea low cost d’Europa, Micheal O’Leary, potrebbe per la gioia di tutti noi diventare presto realtà.

Ho questa visione che fra 5 o 10 anni non si pagherà niente per viaggiare con la Ryanair” sono le parole che lo stesso O’ Leary ha rilasciato in un’intervista al “Guardian“. L’idea è quella di mettere a disposizione biglietti aerei a zero euro costruendo il guadagno esclusivamente su accordi stipulati con le aziende che operano all’interno degli aeroporti, divenuti ormai dei veri e propri centri commerciali.

L’ispirazione per questa idea rivoluzionaria non è nuova al numero uno di Ryanair che, già 10 anni fa, affermava in un’intervista alla Repubblica che presto le compagnie aeree avrebbe seguito le orme dei colossi di internet offrendo servizi gratis e ricavando il guadagno da altre fonti. L’idea è suggestiva quanto difficile, per prima cosa occorre convincere le altre compagnie aeree e gli aeroporti ad aderire a questa iniziativa e, seconda cosa, occorrerebbe l’abbattimento delle cosiddette tasse aeroportuali, autentiche antagoniste delle compagnie low cost.

Questa settimana abbiamo offerto biglietti a 4 sterline, ma pagato 13 sterline di tasse aeroportuali. Quindi, in poche parole, abbiamo pagato i nostri passeggeri per viaggiare con noi. Eliminando le tasse invece di avere biglietti in offerta a 9 o 5 sterline, avremmo biglietti gratis. – ha spiegato Micheal O’ Leary. – Se non dovessi pagarle, potrei vendere certi biglietti a 4 sterline o anche meno e in teoria scendere fino a zero”.

A smorzare i facili entusiasmi è sempre O’ Leary, il quale non nasconde il pericolo che un eventuale uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea in seguito alla Brexit, senza rimanere parte del mercato comune, potrebbe portare ad un inevitabile rincaro dei prezzi.

Solo il tempo ci dirà se i biglietti Ryanair gratis diverranno realtà o se sarà soltanto un’altra bellissima idea da mettere nel cassetto dei sogni. Noi, nel frattempo, incrociamo le dita e continuiamo a viaggiare cercando di spendere il meno possibile!

Scritto da: 

This error message is only visible to WordPress admins
Error: Cannot add access token directly to the shortcode.