Nasce in Slovenia la prima fontana di birra pubblica d’Europa

Ci troviamo a Žalec, cittadina di meno di 5000 abitanti della Slovenia centrale già nota in tutto il mondo per la produzione di luppolo. Non per nulla il soprannome della regione in cui sorge questo paese è detto “valle dell’oro verde” per merito delle sue distese di piantagioni di luppolo.

Dopo mesi di lavoro, il progetto d’arredo urbano portato avanti dal sindaco Janko Kos e da alcuni imprenditori locali è giunto al termine e, dopo un investimento di circa 360000 euro (di cui 170000 pubblici), dal 13 settembre 2016 Žalec sarà la prima città Europea a poter vantare una fontana di birra pubblica.

La fontana ha una forma circolare e, al posto dell’acqua, spillerà diversi tipi di birra dai 5 rubinetti di cui è dotata. La birra sarà tutta di produzione locale fra cui: la scura Kukec di Lasko, quella al miele Kratochwill e la Vizin Ipa. Al costo di circa 6 euro il visitatore avrà diritto a tre bicchieri da 30 centilitri serviti in un boccale commemorativo che, a fine degustazione, potrà tenersi come ricordo.

Ovviamente non sono state poche le critiche a questo progetto, molti membri dell’opposizione hanno cercato di destinare i soldi pubblici ad altri lavori ritenuti più interessanti ma, ad ogni consultazione la maggioranza ha sempre ottenuto oltre i 2/3 dei voti riuscendo così a portare avanti questa iniziativa.

Il sindaco Janko Kos vede in questo progetto la possibilità di attirare visitatori e turisti da tutto il mondo al fine di rilanciare il paese da un punto di vista turistico e di promuovere la cultura del bere birra.

Solo il tempo ci dirà se l’investimento si rileverà buono o meno noi, nel frattempo, abbiamo aggiunto Žalec nelle mete da visitare in futuro!

Crediti Foto: Keblog.it

Scritto da: 

This error message is only visible to WordPress admins
Error: Cannot add access token directly to the shortcode.