Flixbus si espande e diventa Flixtrain: anche il treno si fa lowcost

Ne ha fatta di strada Flixbus dal lontano 2013 quando tre ragazzi tedeschi: André, Jochen e Daniel, decisero di approfittare della liberalizzazione dei trasporti mettendo in piedi una start up che permettesse di viaggiare in bus per lunghe distanze a prezzi ridottissimi. In questi 4 anni l’azienda si è affermata come leader del settore ma con nessuna intenzione di fermarsi!

La notizia è rimbalzata come una bomba negli ambienti del settore turistico e soprattutto nelle orecchie di noi viaggiatori low cost. Il nuovo servizio ideato da Flixbus si chiamerà Flixtrain e, come il nome lascia intendere, riguarderà il trasporto su rotaie.

Il servizio verrà inaugurato il 24 marzo 2018 e, per adesso, riguarderà solamente la Germania. Le prime linee attive saranno Berlino – Stoccarda con sosta ad Hannover ed Amburgo – Colonia con sosta a Dusseldorf. L’obbiettivo di Flixtrain è quello di inaugurare altre 28 rotte entro la fine dell’anno e soprattutto di espandersi anche oltre i confini nazionali.

Tutto molto bello, ma i prezzi?

Come per Flixbus anche Flixtrain avrà il suo punto di maggior forza nell’economicità dei biglietti. Si parla di tratte a partire da 9,99 euro ma non è escluso, come spesso ci hanno abituati, che tramite particolari promozioni i prezzi potrebbero anche essere più bassi!
E a voi piacerebbe vedere Flixtrain anche in Italia?

flixtrainCrediti foto: https://www.focus.de

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.